bilsteinGroup

Gamma prodotti
Termica del motore

Trova i ricambi truck su febi partsfinder

Prodotti selezionati

SICUREZZA E PROTEZIONE DELL’AMBIENTE

Per funzionare in modo ottimale un motore a combustione interna deve lavorare in un determinato intervallo di temperatura.Per evitare il surriscaldamento del motore e gravi danni ai componenti meccanici, il calore generato dal sistema di raffreddamento del motore durante il suo funzionamento deve essere efficacemente disperso nell'ambiente.

Per soddisfare gli elevati requisiti di sicurezza, comfort ed economia, quasi nessun sottogruppo viene gestito senza controllo elettronico. Lo si può vedere anche per il sistema di raffreddamento, che garantisce un funzionamento del motore perfetto ed efficiente grazie a una sofisticata gestione termica.

La gestione termica svolge il compito essenziale di assicurare il funzionamento del motore in tutte le condizioni operative e meteorologiche.

Attraverso il circuito di raffreddamento impedisce il surriscaldamento e, d'altro lato, assicura che il motore raggiunga rapidamente la temperatura di esercizio necessaria. Ciò garantisce che durante la combustione nel vano motore vengano generati meno inquinanti possibili.

Per garantire una gestione termica affidabile del motore, è necessario rispettare rigorosamente gli intervalli di manutenzione prescritti dal costruttore del veicolo. Parallelamente, occorre porre anche in quest’area grande enfasi sulla qualità.

febi bilstein offre una gamma completa di prodotti per la gestione termica del motore con qualità testata pari al primo impianto. Questi includono termostati, frizione della ventola, serbatoi espansione e pompe dell'acqua.

febi COMPONENTI PER LA GESTIONE TERMICA DEL MOTORE

I VANTAGGI IN BREVE

Lunga durata di servizio

Rigorosi standard di qualità

Precisione e adattabilità

Conformità ai requisiti
dei costruttori di veicoli

POMPE ACQUA A FRIZIONE ELETTROMAGNETICA

INNOVAZIONE EFFICACE

Se all’avviamento il veicolo è freddo, non è necessario alcun raffreddamento. Ma quando il motore è sottoposto a carichi elevati, sono richieste prestazioni di raffreddamento notevoli. I sensori rilevano lo stato del veicolo e l'unità di gestione motore calcola di conseguenza la potenza di raffreddamento necessaria.

La pompa dell'acqua elettromagnetica consente questo controllo personalizzato, adattando alla situazione le prestazioni di raffreddamento. A seconda del veicolo, è possibile risparmiare in questo modo fino all'1,5% di carburante. Inoltre, anche l'ambiente viene salvaguardato, poiché è possibile rispettare i limiti di emissione per gli standard di scarico Euro 5 ed Euro 6.

Le pompe dell'acqua a frizione elettromagnetica hanno anche altri vantaggi. Se l’intervento della pompa dell'acqua non è necessario e la sua potenza viene ridotta fino al 50%, il consumo di energia è altrettanto inferiore. Di conseguenza la potenza del motore che viene risparmiata è disponibile per la trasmissione o per altri utilizzi. Al contrario, le pompe dell'acqua convenzionali funzionano sempre a pieno regime.

LA GESTIONE TERMICA DEL MOTORE IN BREVE

Alte prestazioni per un motore che gira alla perfezione

In ogni veicolo alla pompa dell'acqua vengono richieste altissime prestazioni. Solo la circolazione ottimale del refrigerante garantisce il perfetto funzionamento del motore.

Ecco perché febi bilstein si affida al suo know-how di produttore per questo importante gruppo di prodotti.

Sulle moderne macchine CNC del nostro stabilimento di produzione vicino alla sede centrale di Ennepetal vengono prodotte ogni anno circa 10.000 pompe dell’acqua.

Sono circa il 15% di tutte le pompe acqua offerte da febi bilstein.

Frizione della ventola: per rinfrescare l’aria

Il giunto viscostatico è un componente importante per il raffreddamento del veicolo. Nei veicoli più vecchi, ci sono ancora frizione della ventola frizioni che non sono controllate elettronicamente.

Consistono di due dischi, tra i quali si trova del liquido (olio di silicone). Un disco è azionato dal motore, l'altro è collegato alla ventola. Se è necessario raffreddare, una molla bimetallica assicura che il liquido tra i dischi venga trasferito per adesione da uno all'altro.

La versione più moderna è un frizione della ventola a controllo elettronico. È simile nella struttura, ma la regolazione precisa della centralina del motore sostituisce la regolazione approssimativa della molla bimetallica. Ciò permette di risparmiare carburante e salvaguardare l'ambiente.